Manovra, Di Maio: «Nessuna paura di S&P. Draghi avvelena il clima»

PER APPROFONDIRE: luigi di maio, manovra, mario draghi
Di Maio: Draghi avvelena il clima, bisogna tifare Italia
«Draghi avvelena il clima». Il vicepremier Luigi Di Maio attacca il presidente della Bce per aver lanciato l'allarme spread invitando Roma ad abbassare i toni sull'euro e cercare un compromesso con Bruxelles. «Non ho paura del giudizio di Standard & Poor's. Abbiamo un debito privato quasi inesistente e questo crea una stabilità economica» per il Paese, sottolinea il leader M5S. L'agenzia di rating si dovrebbe pronunciare stasera sul rating sovrano dell'Italia.

LEGGI ANCHE Savona, manderemo la manovra identica a Bruxelles

«Secondo me siamo in un momento in cui bisogna tifare Italia e mi meraviglio che un italiano si metta in questo modo ad avvelenare il clima ulteriormente», dice Di Maio, durante la registrazione della prima puntata di Nemo, in onda stasera su Rai2 alle 21.20. «Stiamo facendo una manovra di bilancio che dà alla parte più debole», ha aggiunto.

«Lo spread sale perché c'è una paura verso questo governo che è quella che porti l'Italia fuori dall'euro e dall'Europa. Non è vero, non è nel contratto di governo. Non c'è nessuna volontà di portare l'Italia fuori dall'euro», ha poi ribadito.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 26 Ottobre 2018, 13:26






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Manovra, Di Maio: «Nessuna paura di S&P. Draghi avvelena il clima»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 20 commenti presenti
2018-10-27 06:52:26
Fanno i contras coi soldi dei risparmiatori. Se non vogliono la Tap, almeno facciano chiudere le tubature del metano e del petrolio che si diramano nelle zone che protestano.Alla prima ondata di freddo, maltempo e carenza di rifornimenti merci vedremo se son proprio convinti..
2018-10-26 20:21:44
Ci stanno mandando in default...qualcuno li fermi, vi prego...
2018-10-26 19:44:46
Ammettiamo che io veda un gruppo di concittadini avviarsi verso un burrone al seguito di un pifferaio magico: ho fatto bene o verro' accusato di procurato allarme dal pifferaio.......? Forse sarebbe ora di svegliarsi da questo intontimento generale.
2018-10-26 19:03:46
L'impressione e' che per non dare gradualita' con provvedimenti piu' creatori di lavoro e liberatori di energie del settore produttivo de lPaese, proposti dal partner, hanno voluto a tutti i costi in contemporanea mettere sul tavolo pure il reddito di cittadinanza ... tutto e subito, per paura di soccombere elettoralmente...ma cio' e' gia' avvenuto ed avverra'. Megliosarebeb stato cominciare con un passo per volta ..a partire da...Revision Fornero o Flat tax...per non allarmare troppo e studiare gli effetti che sperano positivi sul Pil.. Come chi si compra auto nuova , appartamento col mutuo, pelliccia alla mogli e tutto a rate. Poi qualcuno della famiglia (risparmiatore dalla vitasobria) INTERVERRA' PER salvare IL BUON NOME.
2018-10-26 19:02:48
come siamo caduti in basso ..... Non avrei mai pensato di assistere a tanta ignoranza ....