Di Maio fuori dal Parlamento, cosa farà adesso? Futuro a rischio per il suo partito

Sconfitti anche Mara Carfagna (Azione/Italia Viva) e Mariarosaria Rossi (Centrodestra)

Domenica 25 Settembre 2022
Elezioni, Di Maio battuto da Costa nel suo collegio di Fuorigrotta
2

Di Maio sconfitto nel suo collegio uninominale di Napoli Fuorigrotta, non sarà nel prossimo Parlamento. A vincere è stato Sergio Costa (M5S). Sconfitto proprio Luigi Di Maio (Csx), Mara Carfagna (Az/Iv) e Mariarosaria Rossi (Cdx). Lo riporta YouTrend. Quando sono state scrutinate 128 sezioni su 440, l'ex ministro dell'Ambiente è al 41,81%; Di Maio è fermo al 23,70%, seguito da Rossi al 21,77% e Carfagna al 6,32%. Il collegio uninominale Campania 1-02 (Napoli-Fuorigrotta) è uno dei due collegi uninominali che insistono sul territorio del comune di Napoli. Anche nell'altro collegio, Napoli-San Carlo all'Arena, si profila una vittoria del candidato del Movimento 5 Stelle, Dario Carotenuto, al 50,55% dopo 117 sezioni scrutinate su 444.

 

La chiusura della campagna elettorale a Napoli

«La Meloni dice che il reddito va abolito. Io vi dico che il reddito l'ho fatto e ne sono orgoglioso come sono orgoglioso delle altre leggi che ho contribuito a fare. Per me abolirlo è follia», aveva detto Di Maio, leader di Impegno civico e ministro degli Esteri, chiudendo la campagna elettorale tra gli applausi del teatro Sannazaro di Napoli. Un mix di immagini della partita di Champions Napoli-Liverpool aveva accolto sul palco Di Maio che aveva dato la carica ai suoi: «Non ci sono imprese impossibili ma solo imprese da realizzare. Ribalteremo i pronostici». La missione, almeno nel suo collegio di Fuorigrotta, è fallita. 

Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 13:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci