Vertice Salvini-Berlusconi-Meloni: «Avanti sulla manovra rispettando il nostro programma»

Vertice Salvini-Berlusconi-Meloni:  «Avanti sulla manovra  rispettando il nostro programma»
 Salvini, Berlusconi e Meloni insieme per assicurare l'approvazione nella manovra dei punti previsti dal programma elettorale del centrodestra. E' l'impegno annunciato in un documento comune diffuso dai leader della coalizioen dopo quattro ore di vertice a palazzo Grazioli.

«Nell'attuale situazione politica specie - recita la nota congiunta -  in vista della prossima legge di bilancio deve continuare a manifestarsi sia da chi è al governo come da chi non ne fa più parte la precisa volontà di contribuire nell'interesse dell'Italia a trasformare in atti dell'esecutivo i principali punti del programma del centrodestra votato dagli elettori». Inevitabile pensare che il doppio contratto di Salvini - quello col centrodestra e quello gialloverde di governo - non piacerà agli alleati pentastellati, già in allarme dopo il vertice di Arcore di domenica scorsa.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 20 Settembre 2018, 18:55






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Vertice Salvini-Berlusconi-Meloni: «Avanti sulla manovra rispettando il nostro programma»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-09-20 23:50:38
Mi astengo dal commentare perché è la dimostrazione che la politica è fatta da politici che dei cittadini se ne fregano altamente
2018-09-20 22:35:05
Leggo nel 2^ capoverso: “...non piacerà agli alleati pentastellati, già in allarme dopo il vertice di Arcore di domenica scorsa”. Come ho ascoltato il Vice Presidente del Consiglio nella trasmissione televisiva “Di Martedì “ non mi pare né che sia preoccupato né allarmato dell’incontro avvenuto tra gli Esponenti dei Partiti di Centrodestra. Tra la Lega e il M5S è stato predisposto e sottoscritto un “Contratto” con dei punti che devono essere rispettati nel corso di questa Legislatura. Punto.