Coronavirus, boom di contagi in Lombardia: oltre 4mila casi, quasi mille solo a Brescia

Giovedì 25 Febbraio 2021
Coronavirus, boom di contagi in Lombardia: oltre 4mila casi, quasi mille solo a Brescia

Continua a essere preoccupante la situazione a Brescia dove anche oggi i contagi sono in crescita e dai 901 di ieri sono saliti ai 973 di oggi. Ma i dati del contagio continuano a peggiorare in tutta la Lombardia con il tasso di positività in crescita all'8.2% (ieri 6.5).

 

Leggi anche > Coronavirus in Italia, il bollettino di giovedì 25 febbraio. 308 morti e impennata di contagi: quasi 20mila casi in più

 

Con 51.473 tamponi effettuati, sono infatti 4.243 i nuovi positivi in regione con la città metropolitana di Milano che torna a essere la più colpita con 1.072 casi di cui 409 a Milano città. Aumentano i ricoveri in terapia intensiva (+1, 407) e negli altri reparti (+78, 4.024). I decessi sono 44 per totale complessivo di 28.228 morti in regione. 

 

«La situazione in provincia di Brescia è molto critica, sta aumentando il numero di positivi, oggi sono oltre 970 i casi segnalati, è vero che nel nostro territorio si fa un forte tracciamento, con un numero di tamponi più elevato che nelle altre province, ma abbiamo numero di positivi che sta crescendo e inizia a crescere il numero di ricoverati». Lo ha spiegato il sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, nel corso della diretta sul sito di Repubblica dal titolo 'Le città del Nord alla prova della pandemia: le sfide per il futuro oltre il Covid'

Ultimo aggiornamento: 19:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA