Maltempo in Lombardia, a Milano grandine e nubifragi. Gru crolla su un palazzo a Rozzano: evacuate 24 famiglie

Lunedì 26 Luglio 2021
Grandine e nubifragi a Milano: Lombardia flagellata dal maltempo

Il maltempo non sembra voler dare tregua a Milano e alla Lombardia. Grandine e nubifragi si sono registrati nelle ultime ore nel capoluogo lombardo e un violento temporale ha fatto tremare diverse zone della città, in particolare quella a Sud, con i quartieri di Corvetto e Brenta colpiti da una breve tempesta di grandine.

 

Maltempo Lombardia, a Rozzano crolla una gru su un palazzo: evacuate 24 famiglie

 

Maltempo in Lombardia

Colpite da maltempo anche la ValtellinaLecco, passando per Bergamo e Brescia. Tra le province lombarde più colpite spicca Sondrio, dove in Valchiavenna a seguito delle forti piogge si è verificata una frana come alcune strade invase da fango e detriti. Danni anche ad alcune zone rurali rimaste isolate per ore, tra cui due frazioni del comune di Blevio, e a Como, dove ieri a causa dell'eccezionale maltempo è stata rimandata la chiusura notturna dei alcuni tratti dell'A9 Lainate-Como-Chiasso per non incidere sulla viabilità cittadina.

 

Tokyo 2020, Ustioni, malori e proteste: atleti nella morsa dell’afa

 

Danni all'agricoltura

A lanciare l'allarme è anche la Coldiretti, secondo la quale si iniziano a contare già i danni dell'ultima ondata di maltempo che sta investendo in queste ore la Lombardia, con tetti bucati e scoperchiati, ortaggi mitragliati, campi di mais devastati e alberi da frutto danneggiati.

 

 

 

Londra, strade allagate dopo l'ondata di maltempo

 

«In particolare - precisa la Coldiretti regionale - la grandine ha colpito più volte nella bassa pianura comasca e lecchese, ma il maltempo ha flagellato anche l'intera area lariana provocando smottamenti. Oltre a zone rurali rimaste isolate per ore, tra cui due frazioni del comune di Blevio, si registrano danni pesanti alle coltivazioni di mais e ortaggi, con perdite dall'80% al 100% nelle zone colpite. Perso il raccolto delle patate nella zona di Oggiono e Sirone. In pianura, nelle zone di Alzate e dell'Alta Brianza tra Como e Lecco, danneggiati gravemente anche i tetti delle strutture agricole. Diversi i campi e le strade poderali allagati, come pure nel Varesotto interessato da piogge violente. Sempre in provincia di Lecco, la furia delle precipitazioni ha distrutto anche le reti antigrandine. In Valchiavenna (Sondrio) si segnalano disagi per i collegamenti tra le aree agricole, dopo il distacco della frana in Val Bregaglia».

 

Meteo, maltempo al Nord, caldo africano al Centro-Sud: Italia spaccata in due

 

 

 

In provincia di Brescia grandine e bombe d'acqua si sono abbattute a macchia di leopardo sul territorio provocando danni su mais, vigne, tetti di stalle e fienili che sono stati sradicati dalla forza del vento. Le tempeste di ghiaccio non hanno risparmiato neppure la bergamasc dove a farne le spese sono state le campagne in Val Brembilla, nelle zone di Berbenno e Gerosa con danni agli alberi da frutto. Grandine anche in Valle Seriana con le verdure in pieno campo, come zucche e fagioli, colpite nonostante le reti di protezione. «Con l'ultima ondata di maltempo - chiarisce la Coldiretti - salgono a milioni di euro i danni causati in tutta Italia dal clima impazzito in un'estate 2021 in cui si contano, fino ad ora, lungo tutta la Penisola già 605 eventi estremi secondo i dati dell'European Severe Weather Database (Eswd)».

Zhengzhou, inferno nella metro, 12 morti. Alluvione Cina, 25 le vittime

 

Video

Ultimo aggiornamento: 18:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA