Allerta arancione in Campania, Calabria, Umbria e Basilicata (gialla in 8 regioni). Scuole chiuse: ecco dove

Nelle prossime ore sono attesi temporali - che localmente potranno essere molto intensi - e venti forti su gran parte del paese

Venerdì 16 Settembre 2022
Maltempo, allerta meteo arancione in Campania, Calabria, Umbria e Basilicata. «Attesi temporali e venti forti»

Allerta meteo arancione in Umbria, Campania, Basilicata e Calabria e gialla in altre 8 regioni. Lo indica il bollettino della Protezione Civile in base al quale nelle prossime ore sono attesi temporali - che localmente potranno essere molto intensi - e venti forti su gran parte del paese. In particolare, dalla serata i fenomeni interesseranno Lombardia orientale, Trentino, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Umbria e Campania. Attesi oggi venti forti e di burrasca su Trentino, Veneto ed Emilia-Romagna, in estensione a Marche, Abruzzo e Molise, Basilicata, Calabria e Sicilia, In serata i venti interesseranno anche la Puglia.

Scuole chiuse: ecco dove

Scuole chiuse in Campania: ecco dove

Forti temporali sulla Campania dalle prime ore del mattino. Su parte della regione, in particolare il lato costiero comprese Napoli e Salerno, è in vigore dalle 21 di ieri sera e fino alle 21 di oggi un'allerta con livello di criticità idrogeologica e idraulica di livello arancione, sul resto del territorio regionale l'allerta è gialla.

Alcuni sindaci hanno deciso la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, come nel caso dei primi cittadini di Cava de' Tirreni, Sarno e Scafati, nel Salernitano, Quarto e Monte di Procida nel Napoletano. Momenti di paura a Salerno, dove un fulmine ha colpito un albero sul lungomare Marconi. L'albero ha preso rapidamente fuoco ed è stato necessario l'intervento dei Vigili del fuoco sul posto. Allagamenti nelle strade del centro si sono registrati a Grazzanise, nel Casertano.

L'Eav, holding dei trasporti della Regione Campania, ha comunicato la sospensione del servizio della Funivia del Faito, impianto che collega la città di Castellammare di Stabia (Napoli) con la vetta del Monte Faito. A causa delle avverse condizioni atmosferiche il servizio funiviario è sospeso dalle ore 8.10.

Cervia

Il Comune di Cervia, nel Ravennate, conferma la chiusura delle scuole per la giornata di oggi, 17 settembre. La misura era stata inizialmente disposta per lo svolgimento di 'Ironman' ma nonostante la manifestazione sportiva sia stata sospesa per via dell'allerta maltempo, le scuole comunque rimarranno chiuse per precauzione. Costa e Appennino romagnolo sono interessati da una allerta arancione per vento diramata dalla Protezione civile. Cervia inoltre dispone con un'ordinanza il divieto di accesso alla spiaggia libera del Lungomare, sempre causa allerta meteo.

Sassoferrato

Persone rimaste bloccate nelle abitazioni e che cercano rifugio nei piani più alti, allagamenti, il torrente Sanguerone esondato, alberi caduti, smottamenti e blackout. È il quadro della situazione a Sassoferrato (Ancona), una delle zone di maggiore criticità nell'ondata di maltempo che ha colpito in particolare la parte settentrionale delle Marche: Molte le richieste di aiuto da parte di persone rimaste bloccate in casa, in particolare in alcune zone di campagna. Per domani scuole chiuse nella zona, dove stanno operando anche i sommozzatori dei vigili del fuoco.

Ultimo aggiornamento: 17 Settembre, 01:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA