Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Gratta e vince 100mila euro col Miliardario a Cortina D'Ampezzo, la barista: «Ha cambiato faccia»

Il racconto di Jessica: "Bello che abbia vinto una persona normale"

Martedì 20 Settembre 2022
Gratta e vince 100mila euro col Miliardario a Cortina D'Ampezzo, la barista: «Ha cambiato faccia»

CORTINA D'AMPEZZO - Un colpo di fortuna, quello che tutti sperano di avere quando sono alle prese con un gratta e vinci, ha tramutato la speranza in realtà per un anonimo giocatore. Solitamente sono gratta e perdi, ma venerdì la sorte ha voluto benedire un cortinese che aveva comprato un biglietto da venti euro del Miliardario maxi. Gratta, gratta e gratta e alla fine il numero magico, quello che a volte ti cambia anche la vita, si è materializzato regalando la bella cifra di 100mila euro. La vincita è stata fatta venerdì verso le 17 al bar alla Stazione di Cortina d'Ampezzo. L'uomo non avrebbe però realizzato subito il colpo di fortuna. «Pensava di aver vinto solo 100 euro - racconta la barista Jessica de Zanna che con le sue mani aveva staccato il biglietto fortunato -, invece, dopo la verifica con la macchinetta, gli ho detto che erano 100mila. Ha cambiato letteralmente espressione, restando senza parole».

Compra un Gratta e vinci per cambiare i soldi per il parcheggio e vince 500mila euro

Gratta e Vinci da 2 milioni a Valmontone. Il gestore: «Ho detto al fortunato di correre a casa a nasconderlo»

Dopo un primo momento di incredulità l'uomo si è ripreso e ha offerto da bere a tutti. «Ha detto che si ricorderà anche di me - racconta ancora la de Zanna - e non capita sempre. Ci fa piacere che la somma sia andata ad un lavoratore, una persona normale alla quale quei soldi faranno comodo». Massimo il riserbo sul giocatore baciato dalla fortuna anche se è ben conosciuto dalla barista, trattandosi di un residente che frequenta spesso il locale. «Viene tutti i giorni a bersi il caffè - racconta la donna - e quasi sempre acquista un biglietto». Il numero aureo è stato il 45, grazie al quale l'uomo ha realizzato il sogno di tanti giocatori di portare a casa un bel gruzzoletto. Certo, non ti cambia la vita, ma con 100mila euro si possono rafforzare le difese immunitarie di fronte a tempi sempre più difficili sotto il profilo economico.

Ultimo aggiornamento: 14:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA