Rovigo, mamma Monica muore nel sonno: il marito la aspettava per colazione

Sabato 29 Agosto 2020
Mamma Monica muore nel sonno: il marito la aspettava per colazione

Muore nel sonno, accanto all’amato marito, che la stava attendendo per fare colazione assieme, come ogni mattina. Non l'ha vista arrivare e ha scoperto il dramma. Così se n’è andata a soli 52 anni Monica Bassani, che per alcuni anni aveva gestito un negozio di tessuti in via Fuà Fusinato, a pochi passi dal centro storico di Rovigo. La storia è riportata da Il Gazzettino.

Morta mamma Margaret: l'infermiera amica dei bimbi, straziante saluto ai figli
Morto il re delle insalate Bonduelle: investito in bici da un pirata della strada


Lascia il marito Paolo Dazzani, 54enne, impiegato in un’azienda tessile modenese, e i figli Deborah di 29 anni, Andrea di 22 e Camilla di 19, oltre alla mamma, le sorelle, il fratello e i nipoti. Una morte che ha lasciato una intera città senza parole.

IL RICORDO DEL MARITO
“Mia moglie aveva gestito per alcuni anni un negozio di tessuti”, ricorda con le lacrime agli occhi il marito di Monica. Purtroppo, come afferma Paolo Dazzani, la crisi economica aveva costretto Monica alla chiusura “per dedicarsi di più alla famiglia”. Inoltre la 52enne “era impegnata nell’attività parrocchiale della chiesa di San Francesco, dove svolgeva anche il ruolo di catechista” , rivela il marito. “Eravamo sposati dal 1991, ma a questi 29 anni, vanno aggiunti gli otto anni di fidanzamento″.

Una vita condivisa nella felicità di un matrimonio affiatato, turbato solo dalla malattia che due anni fa aveva colpito Monica e che, alla fine, non le ha lasciato scampo. “Monica era malata da due anni e mezzo e ha cercato fino all’ultimo di combattere contro un male che non perdona – racconta il marito – È stata costretta a lasciare l’insegnamento del catechismo perchè doveva sottoporsi alle cure oncologiche.

E’ morta nella mattinata di giovedì, nella nostra abitazione del centro storico”. 

Ultimo aggiornamento: 23:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA