Venerdì 23 Settembre 2016, 09:22

Varani, un pc dimenticato nella casa delle torture

PER APPROFONDIRE: luca varani, manuel foffo, marco prato
Caso Varani, un pc dimenticato nella casa delle torture

di Cristiana Mangani

Sono le dieci di ieri mattina quando la casa dell'orrore viene riaperta. I carabinieri del Ris levano i sigilli, il nastro che chiude la porta dell'appartamento in via Igino Giordani, al Collatino, e si entra nell'incubo. Luca Varani è stato ucciso lì, il 4 marzo scorso, tra sevizie e torture. Una morte lenta che è ancora impressa sui muri della casa, sul materasso, sui tappeti, in ogni angolo: tracce di sangue ormai sbiadite, analizzate nei mesi scorsi dai tecnici dell'arma. Ma ieri è stata la volta...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Varani, un pc dimenticato nella casa delle torture
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER