Ventenne ucciso dal treno in stazione: «Camminava oltre la linea gialla con le cuffiette»

PER APPROFONDIRE: cuffiette, stazione, torino, treno
Ventenne ucciso dal treno in stazione: «Camminava oltre la linea gialla con le cuffiette»
Un ragazzo di circa vent'anni ​è stato travolto e ucciso da un treno in stazione mentre stava camminando oltre la linea gialla della banchina con le cuffiette nelle orecchie. Il giovane è stato travolto nel tardo pomeriggio di ieri alla stazione Torino Stura. Secondo quanto ricostruito dalla polizia ferroviaria, la vittima è stata urtata dal treno regionale Torino-Ivrea delle 18.45.

Deborah, travolta e uccisa dal treno alla stazione di Cerveteri. «Stava ascoltando musica»

Attraversa i binari ascoltando musica e guardando il cellulare: 15enne travolta e uccisa da un treno

 



Addosso non aveva documenti per cui non è stato possibile identificarlo. Si tratta di un giovane, vent'anni circa. Come anticipato sulle pagine locali del quotidiano La Stampa, gli agenti prenderanno visione dei filmati delle telecamere, per ricostruire con certezza la dinamica dell'incidente.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 3 Agosto 2019, 11:20






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ventenne ucciso dal treno in stazione: «Camminava oltre la linea gialla con le cuffiette»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-08-04 09:07:13
un altro furbo.
2019-08-03 21:13:38
giovani TESTE...che se ne vanno..... cmq. SI GIRA SEMPRE, con i DOCUMENTI ADDOSSO !!!
2019-08-03 15:59:19
Ciabatte antifortunistiche per i rilievi?
2019-08-03 15:55:48
Una domanda e perdonatemi forse mi sbaglio: ma uno di quelli nella foto che prende le misure e' in ciabattine? Nemmeno su CSI girano in ciabattine ... "preservare la scena dell'incidente" ... 'mazza oh! Tracce biologiche di calli ... e non di quelle veneziane ... e' per "acculturarci" ed integrarci noi ai nostri fratelli invasori profugiati illegali?
2019-08-03 12:46:45
....ora ascoltera' la musica....divina....!