Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Tragedia a Pineto: turista muore davanti al marito mentre fa il bagno in mare

Giovedì 16 Giugno 2022 di Tito Di Persio
Tragedia a Pineto: turista muore davanti al marito mentre fa il bagno in mare

E’ la prima tragedia della stagione in Abruzzo, quella successa questa mattina verso le 10, in un tratto di spiaggia libera di Villa Ardente a Pineto. Una turista, M.P.O., 69 anni, di Terni, si è improvvisamente accasciata in mare mentre camminava in compagnia del marito, nei pressi del cartello limite acque sicure.

L’uomo ha subito chiamato gli assistenti bagnanti, che si sono messi subito all’opera nel portare la donna sulla battigia e iniziare tutte le manovre per cercare di salvargli la vita. Poco dopo, allertata da alcuni presenti, è intervenuta un’ambulanza medicalizzata da Roseto. I sanitari si sono subito accorti che la situazione era grave. A quel punto hanno deciso di far alzare in volo l’elisoccorso da pescare. Purtroppo mentre l’elicottero stava giungendo il cuore della 69enne si è fermato. L’ispezione cadaverica ha stabilito la morte per arresto cardio circolatorio.

Ultimo aggiornamento: 17 Giugno, 09:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci