Terrore in stazione a Roma: donna spinge passeggera sui binari all'arrivo del treno

PER APPROFONDIRE: binari, donna, passeggera, roma, spinge, stazione, treno
Terrore in stazione: donna spinge passeggera sui binari all'arrivo del treno a Roma
Una donna  ne ha spinto un'altra sui binari all'arrivo di un treno venerdì verso le 9 alla stazione Trastevere di Roma: la 40enne è gravissima. Lo polizia ferroviaria, dopo aver visto i filmati delle telecamere di sicurezza, ha arrestato per tentato omicidio la colpevole, un'immigrata bulgara con problemi mentali che non ha alcun rapporto con la vittima, di nazionalità peruviana.

Spinge sui binari un uomo che aspetta la metro: «Ero strafatto di crack»
Sconosciuto la spinge sui binari: 20enne muore travolta dalla metro

La donna, trasportata in ospedale in codice rosso, è stata sottoposta a un intervento chirurgico per l'asportazione di un rene e della milza mentre la bulgara è piantonata in un ospedale psichiatrico.

Una pendolare ha poi riferito, anche postando la sua testimonianza su Facebook: «È accaduto al binario 4 dove era in arrivo un Leonardo Express diretto all'aeroporto, all'improvviso si sono sentite le grida di disperazione di una donna che si trova sui binari, mentre un'altra sbraitava sulla banchina. Per fortuna due passeggeri sono riusciti a issare la donna dai binari qualche secondo prima dell'arrivo dei treni».  

Era peruviana anche la donna gettata sui binari della stazione Eur-Fermi della metro B a Roma da Igor Trotta il 26 gennaio dello scorso anno e che, per quella aggressione senza motivo, perse una mano.

Roma, donna spinta sotto metro: disposta perizia psichiatrica 47enne
Donna spinta sotto la metro a Roma, l'aggressore resta in carcere

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 15 Novembre 2019, 17:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Terrore in stazione a Roma: donna spinge passeggera sui binari all'arrivo del treno
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 23 commenti presenti
2019-11-16 20:08:34
mi chiedo come sia possibile che una donna con gravi problemi psichici che in ottobre aveva accoltellato una turista americana,sia stata rimessa in libertà come se non rappresentasse un pericolo per la sicurezza.Ma a cosa servono gli psichiatri?
2019-11-17 06:39:32
@@ lili1. Salve lili. Beh,ad esempio a Bibbiano servono a togliere i bambini dalla famiglia e darli in affidamento ad altri.Poi,per il resto bisognerebbe chiedere ai compagni,che loro lo sanno bene.
2019-11-17 12:11:15
salve Phoenix.I compagni non hanno ancora capito(o fanno finta di non capire) che uno dei maggiori problemi in Italia è rappresentato dalla sicurezza a causa della quale stanno perdendo il consenso popolare concentrati SOLO sul problema dei diritti delle minoranze.Ieri Ricolfi,sociologo di sinistra,ha affermato che "è come se la sinistra avesse perso ogni capacità di discernimento"(Il messaggero).Buona giornata(si fa per dire):)
2019-11-16 16:05:22
Accoglienza, accoglienza, accoglienza! E non dimenticate che il piddi ha il 20% dei voti.
2019-11-16 14:29:10
agli altri paesi non sembra vero che ci sia una nazione come l'Italia sempre pronta a prendersi carico di ex galeotti, psicotici, nevrotici, poveri di ogni parte del mondo, nonostante abbia il secondo debito pubblico piu' alto al mondo e nonostante continui tagliare servizi ai propri cittadini.