Firenze, terrore lungo l'A1: pullman in fiamme, autostrada chiusa

Terrore lungo l'A1: pullman in fiamme, autostrada chiusa Foto
Terrore e traffico nel caos lungo l'autostrada A1 oggi pomeriggio per un pullman in fiamme. Poco prima delle 18, sull'autostrada A1 Milano-Napoli è stato riaperto il tratto compreso tra Calenzano (Firenze) e il bivio con la A1 Direttissima in direzione di Bologna precedentemente chiuso a causa di un pullman, senza passeggeri a bordo, andato in fiamme all'altezza del km 271. L'autosta ha avuto la prontezza di riflessi di accostare il mezzo appena ha visto le fiamme sprigionarsi dal vano motore, probabilmente a causa di un surriscaldamento.
Al momento, in corrispondenza del luogo dell'evento, il traffico transita su una corsia e si registrano 5 km di coda mentre 4 km di coda sono in corrispondenza della stazione di Calenzano per l'uscita obbligatoria adesso rimossa. Agli utenti che da Firenze sono diretti verso Bologna si consiglia di uscire a Calenzano e procedere lungo la Strada Militare Barberinese tramite cui rientrare in A1 a Barberino.

Meteo, previsioni da incubo: in arrivo una settimana con caldo record, temperature fino a 40°
Esodo al via: bollino nero sulle strade il 3 e 10 agosto



Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità e sui percorsi alternativi sono diramati tramite: i collegamenti «My Way» in onda sul canale 501 Sky Meteo24; sulla App My Way scaricabile gratuitamente dagli store di Android e Apple; su Sky TG24 HD (canali 100 e 500 di Sky), su Sky TG24, disponibile al canale 50 del digitale terrestre e su La7 e La7d. Sul sito autostrade.it, su RTL 102.5, su Isoradio 103.3 FM, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in area di servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il call center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 21 Luglio 2019, 19:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Firenze, terrore lungo l'A1: pullman in fiamme, autostrada chiusa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti