Omicidio in Calabria, un uomo di 44 anni ucciso in un agguato a Rosarno

Martedì 4 Agosto 2020
Omicidio in Calabria, un uomo di 44 anni ucciso in un agguato

Un uomo di 41 anni, Antonio Pupo, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco la notte scorsa in un agguato a Rosarno. Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni, l'uomo si trovava nei pressi del campo sportivo della cittadina della Piana quando è stato avvicinato da uno o più sicari che hanno fatto fuoco. Soccorso e trasportato in ospedale a Gioia Tauro, Pupo è arrivato già morto e i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sull'omicidio indagano i carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro e della Tenenza di Rosarno con il coordinamento della Procura della Repubblica di Palmi.

Reggio Calabria, trovato carbonizzato in auto: moglie e amante lo hanno bruciato vivo

Reggio Calabria, sicario assoldato per uccidere l'amante della figlia di un boss

Donazioni: lettera del padre di Nicholas Green a 25 anni dalla morte

Ultimo aggiornamento: 10:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA