Napoli, omicidio in strada a Piscinola: uomo di 30 anni ucciso a colpi d'arma da fuoco

Giovedì 24 Giugno 2021
Napoli, omicidio in strada nel quartiere Piscinola: uomo di 30 anni ucciso a colpi d'arma da fuoco

Omicidio in strada a Napoli. Antonio Avolio è stato ucciso nel quartiere Piscinola, zona nord del capoluogo partenopeo. È morto sul colpo. Sembra sia stato avvicinato da alcuni sconosciuti. L'uomo di 30 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco in via Teano. Presenti sul posto i Carabinieri, che hanno avviato le indagini. La dinamica dell'accaduto è in corso di accertamento.

Napoli, 18enne violentata in un parcheggio pubblico da un uomo conosciuto sui social

Omidicio Napoli, la dinamica

Si trovava in sella a un motorino Antonio Avolio, il 30enne ucciso questa mattina in via Teano a Napoli. L'agguato è avvenuto all'incrocio con via Comunale Piscinola, nel quartiere Piscinola, zona nord di Napoli. Uno dei due colpi lo ha raggiunto alla zona cervicale. Nel 2016 Avolio era stato arrestato per estorsione e nel 2020 è stato scarcerato dal penitenziario di Tolmezzo (Udine). Sull'accaduto sono in corso indagini dei Carabinieri della compagnia Stella e del Nucleo investigativo di Napoli.

Roma, accoltellato davanti alla metro San Giovanni: preso l'assassino, era fuggito a Napoli

 

 

 

Antonio Avolio era già noto alle forze dell'ordine

Era stato arrestato nel 2016 per estorsione e scarcerato nel 2020, Antonio Avolio, l'uomo di 30 anni ucciso questa mattina alla periferia Napoli in via Teano. Nel 2020 era tornato, dopo la scarcerazione dal carcere di Tolmezzo, nel quartiere. Ora i carabinieri della Compagnia Stella e del Nucleo Investigativo di Napoli stanno lavorando per ricostruire le sue frequentazioni degli ultimi mesi.

Coltellata per la droga, ritrovata l'arma: aggressore accusato di tentato omicidio

Il precedente

L'assassinio di oggi è il secondo omicidio in poco più di due mesi che avviene nel quartiere di Miano, nella periferia nord occidentale di Napoli. Lo scorso 22 aprile, infatti, un 60enne, fu raggiunto da alcuni sicari all'interno di un locale e ucciso a colpi di pistola.

 

Ultimo aggiornamento: 16:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA