Muore folgorato a 42 anni mentre pota un albero assieme al padre

Domenica 11 Aprile 2021
Muore folgorato a 42 anni mentre pota un albero assieme al padre

DERUTA - È morto folgorato da una scarica elettrica, nonostante un'ora di tentativi di rianimazione, un uomo di 42 anni che sabato nel tardo pomeriggio a Deruta stava potando alcune piante insieme al padre. Dalle prime ricostruzioni, sembra che l'attrezzo usato per la potatura sia venuto accidentalmente in contatto con i cavi dell'alta tensione: mentre il padre era nel cestello, la scarica elettrica si è propagata lungo le parti metalliche della piattaforma coinvolgendo il figlio che manovrava da terra. Illeso il padre: per farlo scendere è stato necessario effettuare il distacco della linea elettrica e la sua messa a terra. Sul posto, insieme a una squadra di vigili del fuoco chiamata per i soccorsi, anche i medici del 118 e le forze dell'ordine, impegnate a stabilire la dinamica dell'incidente. I soccorritori hanno tentato di rianimare il ragazzo per oltre un'ora mediante massaggio cardiaco e defibrillatore, ma è stato tutto inutile.

Ultimo aggiornamento: 12:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA