Preso il picchiatore seriale: aggrediti 10 passanti a caso in 15 giorni /Foto

PER APPROFONDIRE: milano, picchiatore, turista
Preso il picchiatore seriale: ​aggrediti 10 passanti a caso in 15 giorni /Foto
È finito in manette ieri il turista che negli ultimi 20 giorni avrebbe aggredito diversi passanti avvicinandoli con la scusa di chiedere indicazioni in inglese. Si tratta di uno spagnolo di 23 anni. 
 
 


Si chiama Nicolas Orlando Lecumberri, classe ‘93, nato in Spagna e residente nella contea di Los Angeles, Stati Uniti, dove studia per diventare produttore discografico e lavora come dj e cameriere.



L'accusa è di lesioni aggravate, con l'aggravante dovuta alla premeditazione e ai futili motivi. A bloccarlo dopo l'ultima aggressione avvenuta ieri in corso Lodi, è stata la Polizia di Stato. A suo carico ci sarebbero altri nove episodi per cui è stato denunciato, dal 10 luglio in poi. In tutti i casi le vittime erano persone dai 26 ai 38 anni, passanti italiani, nessuno gravemente ferito. Solo in due casi é stato necessario il trasporto in ospedale, in codice verde, per la scarica di pugni ricevuta.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 28 Luglio 2016, 10:40






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Preso il picchiatore seriale: aggrediti 10 passanti a caso in 15 giorni /Foto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2016-07-29 13:51:01
@fabrizioalla meglio così avremmo rischiato il carcere .....
2016-07-29 11:26:36
Di notte andava per discoteche e ogni tanto faceva il DJ. E di giorno cosa faceva per mantenersi e per pagarsi i viaggi, le ferie in Salento? Probabilmente dietro ci sarà anche una storia di droga, ora indagheranno sicuramente. Ho letto che quando è stato arrestato sbadigliava platealmente in faccia agli agenti e con strafottenza si è giustificato "mi davano risposte sbagliate". Si è anche premurato che non dicessero nulla "a mamma e papà". Questo mi fa pensare ad un altro figlio di papà pieno di soldi, (negli ultimi tempi sono in tanti ad essere finiti sui giornali per reati anche gravissimi) annoiato, magari drogato, che non sa come passare il tempo... Triste, molto triste.
2016-07-28 17:43:59
@ antonello, e' buona norma SE non si sa,tacer.O voleva dimostrare che conosce Cicero ??
2016-07-28 17:23:58
E come finisce ? Risarcimenti:zero,carcere:non se ne parla(divertirsi a picchiare la gente nel paese dei kaki non e' reato,espulsione;nemmeno per sogno..per cui una denuncetta a piede libero,difeso dall'avvocato d'ufficio,e la raccomandazione di non farlo piu'.Sinceramente,fosse capitato a me ,chiederei il suo indirizzo..ovviamente per farmi dare delle spiegazioni.
2016-07-28 17:11:48
fenicetto, excusatio non petita, accusatio manifesta...