Milazzo, violenza sessuale: maestro di judo abusava delle allieve, arrestato

Lunedì 1 Giugno 2020
Milazzo, violenza sessuale: maestro di judo abusava della allieve, arrestato

Abusava delle sue allieve durante le lezioni di judo. Con questa accusa è stato arrestato un uomo di 63 anni a Milazzo. Il maestro di judo deve rispondere anche di esercizio abusivo della professione. Con queste accuse i carabinieri della compagnia di Milazzo (Me) hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto. Il maestro è stato  denunciato da una sua allieva. Secondo gli investigatori «durante gli allenamenti l'uomo aveva rivolto le sue attenzioni anche nei confronti di altre due giovanissime atlete, costrette a subire abusi sessuali».

In carcere con l'accusa di aver abusato della figlia: rito abbreviato per la mamma di Baschi

Roma, Ostia: donna costretta a violenze sessuali per mesi: l'aguzzino la teneva in una tenda. Arrestato

Amnesty: «Sui social troppi attacchi sessisti alle donne, intervenga il governo»

Ultimo aggiornamento: 11:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA