Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lecce: prima le minacce, poi spacca la vetrina di un negozio e si ferisce: albanese muore dissanguato

L'uomo, 42 anni, è fuggito in auto: poi il decesso

Venerdì 24 Giugno 2022
Lecce: prima le minacce, poi spacca la vetrina di un negozio e si ferisce: albanese muore dissanguato
2

Prima minaccia e danneggia la vetrina di un negozio a Cocumola, un piccolo centro salentino in provincia di Lecce. Poi si ferisce e muore dissanguato. È quanto è successo in tarda mattinata di oggi (24 giugno) ad un albanese di 42 anni. Il decesso è avvenuto per dissanguamento da post trauma. Si tratta di Zoga Klodjan, nato nel 1979 e residente a Poggiardo: prima era andato a minacciare e danneggiare la vetrata dell'attività di Fabrizio Marra di Cocumola, poi si è consumato il dramma. In corso i sopralluoghi da parte dei Carabinieri e l’ascolto dei testimoni presenti. 

Aldo Serena ferma un uomo che spacca la vetrina di un bar: «Non resto indifferente, conosco le fatiche dei piccoli imprenditori»

L'uomo è stato trovato a Poggiardo, in auto, vicino al Parco dei Guerrieri. Ha probabilmente arrestato la marcia a seguito di un malore, conseguente alle ferite che si è inferto e che ha sottovalutato, non essendosi rivolto al 118 o andato in ospedale. Si tratta di un muratore, titolare di una ditta individuale. I carabinieri indagano per comprendere le ragioni del gesto che potrebbe essere maturato per dissidi di tipo professionale. Ma saranno le indagini a fare chiarezza.

Ultimo aggiornamento: 15:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci