Malore in piscina all'acquapark, bimbo di 6 anni in fin di vita

Sabato 30 Luglio 2016 di Giovanni Del Giaccio
Il bambino mentre viene portato all'eliambulanza
1
Ha accusato un malore appena entrato in acqua e ha rischiato di annegare. L'episodio è avvenuto intorno alle 10,30 allo Scivosplash acquapark di Latina.

La vittima è un bimbo di 6 anni, immediatamente soccorso dal bagnino, quindi dall'infermiera della struttura e da un medico che era all'interno del parco d via Acquaviva, alle porte della città. Immmediato l'arrivo dei soccorsi dell'Ares 118 prima con l'ambulanza e quindi con l'elicottero che ha trasferito il piccolo al Bambino Gesù di Roma in codice rosso, il più grave.

Secondo una prima ricostruzione il bambino era con la mamma e si sarebbe tuffato dopo aver mangiato. Testimoni raccontano di averlo visto accasciarsi in acqua privo di sensi, da lì l'immmediato intervento di un medico che era nell'impianto ed è - fra l'altro - un esperto di emergenza. In corso accertamenti della Polizia di Stato. Ultimo aggiornamento: 31 Luglio, 11:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA