Giulianova, trovato morto il 14enne disperso in mare: il materassino era stato inghiottito da un'onda

PER APPROFONDIRE: annegato, giulianova, mare, morto, ragazzo
Giulianova, trovato morto il 14enne disperso in mare: il materassino era stato inghiottito da un'onda
È stato ritrovato questa mattina verso le 10,30 a largo di Giulianova il corpo nel ragazzino di 14 anni anni disperso in mare da due giorni. Il corpo di Mohamed, brillante studente marocchino residente a Teramo, galleggiava nei pressi del molo sud ed è stato subito avvistato dai soccorritori che lo stavano cercando da lunedì pomerigggio quando era stato inghiottito dall’acqua dopo che il materassino si era rovesciato a causa delle onde e del forte vento. L’amico che era con lui, un connazionale di 14 anni, era riuscito a salvarsi a nuoto e aveva dato l’allarme. 

Ragazzino di 13 anni cade dal canotto a Giulianova: disperso



Canotto si ribalta per le onde a Giulianova: disperso ragazzino di 14 anni, salvo l'amico

Mohamed aveva affrontato un anno fa a un delicato intervento chirurgico al cuore che gli aveva salvato la vita. Era un ragazzo buono e allegro, molto conosciuto a Teramo tanto che il sindaco Gianguido D’Alberto ieri ha fatto visita alla madre, ancora aggrappata alla speranza di poter riabbracciare vivo suo figlio. Questa mattina la drammatica notizia. E un’indagine in corso che sta cercando di accertare come mai nessuno tra i bagnini e dalle torrette abbia notato i due ragazzi marocchini in difficoltà nel mare mosso. I bagnini sono stati ascoltati per ore dalla Guardia costiera che conduce le indagini. Ascoltato anche l'amico sopravvissuto di Mohamed: «Eravamo al largo quando il materassino si è rovesciato a causa di un'onda, Mohamed si è aggrappato ma all'improvviso non l'ho visto più». L'amico è tornato a fatica a nuoto.  
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 26 Giugno 2019, 11:19






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Giulianova, trovato morto il 14enne disperso in mare: il materassino era stato inghiottito da un'onda
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti