Casamonica, famiglia occupa casa popolare per oltre 20 anni: sgomberati

PER APPROFONDIRE: casa, casamonica, ciampino, occupata, roma, sgombero
Casamonica, famiglia occupa casa popolare per oltre 20 anni: sgomberati
Ci sono volute diverse ore di trattativa per far uscire dall'appartamento occupato abusivamente da oltre venti anni, una famiglia del clan dei Casamonica. Alla fine si sono convinti e hanno lasciata la casa popolare. Lo sgombero era stato disposto dalla magistratura.

I carabinieri della tenenza di Ciampino questa mattina hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo emesso dal Tribunale di Velletri, su richiesta della procura, di un appartamento a Ciampino, di proprietà dell'Ater (azienda territoriale per l'edilizia residenziale pubblica del Comune di Roma), occupato, appunto, abusivamente da un'intera famiglia dei Casamonica.

Le indagini hanno permesso di accertare che la famiglia - composta da padre, madre, due figli e moglie di uno di questi - aveva occupato da 1997, senza titolo (in quanto non assegnatari), l'alloggio di edilizia residenziale pubblica in via Lisbona, del comune di Ciampino. Gli indagati, dopo alcune ore di trattative con i carabinierii, hanno collaborato rilasciando l'abitazione senza proteste.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 20 Febbraio 2019, 10:56






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Casamonica, famiglia occupa casa popolare per oltre 20 anni: sgomberati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2019-02-20 16:09:13
Forse la occupavano per comodita'di traffici e poi alla sera si trasferivano in comode ville pacchiane., affidando gli appartementi a guardiani.
2019-02-20 15:56:14
Che schifo: liberato dopo 20 anni???
2019-02-20 13:19:24
ER l'Ater ci ha messo 20 anni pper sloggiarli? Far dimettere tutto l'esecutivo nazionale dell'Ater e nominarle uno nuovo in base al merito.
2019-02-20 13:12:15
meraviglie del sud!
2019-02-20 18:14:14
Aver ottenuto la licenza elementare ai corsi serali ( magari taroccata) giustifica pienamente l'abissale ignoranza geografica relativa al nord, centro e sud.... E poi, se ha tempo, dia un'occhiata alle prime pagine del Gazzettino e si goda le meraviglie del Nord ( questo veramente nord...)