Bimbo di 10 mesi soffocato dalla frutta all'asilo: muore dopo 24 ore in ospedale

PER APPROFONDIRE: bimbo, edimburgo, morto, soffocato
Bimbo di 10 mesi soffocato dalla frutta all'asilo: muore dopo 24 ore in ospedale
Tragedia a Edimburgo. In un asilo nido un bambino di 10 mesi è stato soffocato dal cibo, probabilmente da un boccone di frutta, ed è morto il giorno seguente in ospedale, nonostante tutti gli sforzi dei medici. È successo l'altro ieri nella scuola privata Bright Horizons di Corstorphine (un sobborgo a ovest di Edimburgo): ieri è stata resa nota la morte del bimbo. Così la struttura è stata chiusa per consentire agli investigatori di compiere i rilievi.
 
La polizia è intervenuta dopo aver ricevuto una chiamata di aiuto dalla scuola perché uno dei bambini aveva avuto un malore. Il bimbo è stato portato d'urgenza in ambulanza al Royal Hospital for Sick Children. Tuttavia per lui c'è stato nulla da fare ed è morto dopo una giorno. «La morte viene trattata come inspiegabile, ma non sospetta, e presto presenteremo un rapporto al giudice», ha raccontato la fonte della polizia. Sotto choc il personale dell'asilo: «Siamo devastati da questa notizia».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 11 Luglio 2019, 18:54






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bimbo di 10 mesi soffocato dalla frutta all'asilo: muore dopo 24 ore in ospedale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-07-11 19:41:43
Mancano dettagli. Ma a parte la prevenzione su cibi e oggetti a rischio di soffocamento/inalazione, il personale di queste strutture dovrebbe aver seguito un corso sulla disostruzione, ovvero su come effettuare la manovra di Heimlich. Poi magari hanno fatto di tutto e di piu' ma non ci sono riusciti.