«Non vogliamo essere serviti dal cameriere nero». Ma il titolare del bar caccia i 4 clienti

PER APPROFONDIRE: barista, mamadou niang, nuoro, senegalese
Mamadou Niang (dal profilo Facebook)
«Non vogliamo essere serviti da quello lì». «Quello lì» è Mamadou Niang, cameriere 18enne di origine senegalese, che vive e lavora a Cala Gonone, località turistica sulla costa di Dorgali (Nuoro). L'ennesimo episodio di razzismo è stato raccontato dalla stessa vittima ai microfoni di Videolina e dal proprietario del bar che ha allontanato gli avventori, quattro ragazzi sardi.

«Una birra, per favore. Ma non vogliamo che a servircerla sia quel cameriere», hanno detto i quattro. «Non volevo crederci», racconta al Tg dell'emittente sarda Dionigio Mereu Fronteddu, il titolare. «Alla fine, però, visto l'atteggiamento, li ho invitati ad accomodarsi fuori dal locale. Qui non facciamo distinzione per il colore della pelle, ma solo tra buoni e cattivi». «Razzismo? Ma no, è solo ignoranza. Sono persone che hanno un orizzonte limitato», commenta Mamadou Niang.

«Ciao a tutti ho visto tutta la vostra sostenibilità nei miei confronti e di questo vi volevo ringraziare per la solidarietà mostrata in questo episodio. Questo fatto non cambierà nulla di me sarò sempre lo stesso e non cambierò mai grazie ancora». Lo scrive sulla sua pagina Facebook Mamadou Niang.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 31 Luglio 2018, 14:55






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Non vogliamo essere serviti dal cameriere nero». Ma il titolare del bar caccia i 4 clienti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 71 commenti presenti
2018-08-02 09:43:06
ben oggi leggevo di un immigrato che ad Azzano PN ha accoltellato un brigadiere dei CC pestati altri tre e massacrato di botte un autista di Bus vediamo se "attira tanti commentatori" come questa (pompata)bagattella bazzecola pinzillacchera quisquilia
2018-08-01 12:52:42
supponiamo che non fosse per un motivo "razzista" ma di "credenza religiosa" es:una "famiglia di Mormoni" mai potrebbe "gestire un bar" se per loro sono cibi proibiti alcolici e "bevande calde: caffe' e the" se uno non li "assumesse" e' una discriminazione?
2018-08-01 12:16:56
Bravo il titolare!
2018-08-01 11:58:23
allora,come volevasi dimostrare,il "Senegalese" pure dal suo nome Potrebbe essere di religione "islamica" [Mamadou is a common given name in West Africa. It is derived from the Arabic Muhammad (Maometto)] Vi sembra giusto "metterlo a stretto contatto" con cibi HARAM (prosciutto salame ecc. di suino) o "bevande" perche' nei bar normalmente si servono "alcolici"? "mi sembra una porcata" come diceva Calderoli
2018-08-01 12:25:17
Un mio amico, che si chiama Angelo Teodoro, è un grande bestemmiatore, mangia carne il venerdì e va ogni domenica a messa. Come la mettiamo?