Auto pirata uccide 35enne a Torino, posti di blocco in tutta la provincia: è caccia al conducente

Domenica 19 Gennaio 2020
Auto pirata uccide 35enne a Torino, posti di blocco in tutta la provincia: è caccia al conducente

Un'auto pirata ha investito e ucciso un un uomo 35enne di origine albanese che stava attraversando la strada. Il tragico incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 4 sulla provinciale per Vinovo nei pressi di Stupinigi, in un tratto completamente non illuminato. Posti di blocco in tutta la provincia di Torino sono stati istallati per rintracciare l'auto pirata. Inutili i soccorsi, i sanitari drl 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. Sull'episodio sono in corso le indagini dei carabinieri. 

Roma, travolse e uccise un panettiere: sette anni al pirata della strada

Dagli accertamenti dei carabinieri emerge che il pirata della strada era alla guida di una Volkswagen. La vittima dell'incidente è Franko Gjinaj, 35enne originario dell'Albania e residente in provincia di Cuneo. I militari, come detto, hanno allestito numerosi posti di blocco. La vittima è stata travolta mentre stava attraversando la strada, in piena notte, in un tratto senza lampioni né passaggio pedonale. La zona è nota per essere frequentata da scambisti, prostitute e gigolò. ​

Ultimo aggiornamento: 16:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA