Malore sul Gran Sasso, muore imprenditore aquilano di 49 anni

PER APPROFONDIRE: aquila, gran sasso, morto
Malore sul Gran Sasso, muore imprenditore aquilano di 49 anni
L’AQUILA - Un imprenditore aquilano, Giuseppe Ioannucci, 49 anni, é morto stamattina dopo aver accusato un malore sul Gran Sasso. L’uomo, che insieme ai fratelli era il titolare dell’autodemolizioni di San Vittorino, stava facendo sci alpinismo nella zona di monte Aquila insieme ad altri amici, quando ha accusato un malessere e ha deciso di tornare a valle. Purtroppo il suo corpo riverso a terra é stato notato da altri escursionisti che hanno allertato il 118. Non c’è stato nulla da fare. Operazioni di soccorso rese difficili dal forte vento. 

(M.I.)


NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 25 Aprile 2019, 14:14






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Malore sul Gran Sasso, muore imprenditore aquilano di 49 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-04-26 06:54:48
Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino Spleleologico "CNSAS"unifica in un archivio nazionale i vari incidenti disseminati nelle cronache locali e inarticoli diversi di una stessa testata, classificandoli secondo una tipologia ed ha emesso statistiche per il 2017 e per il 2018.Il malore e' una di queste categorie.Poi ci si puo' riflettere e concludere "fatalita' inevitabile" oppure come escursionisti decidere di sottoporsi a controlli di routine e di medicina sportiva.