​Michelin, le novità della guida. Un nuovo ristorante a due stelle a Venezia. New entry a Padova. Vissani declassato

Mercoledì 6 Novembre 2019
​Michelin, Vissani perde una stella: «È una guida di compromessi». La replica: decisione presa non presa a cuor leggero
5

Enrico Bartolini del Mudec a Milano e titolare del ristorante Glam di Venezia è il nuovo tre stelle Michelin. Tutti confermati i dieci al top della guida 2019. Milano entra nel gotha della ristorazione italiana. La guida Michelin Italia 2020 ha premiato 11 ristoranti con tre stelle Michelin, 35 locali hanno ricevuto due stelle tra cui appunto il Glam di Venezia, mentre a 328 è stata assegnata una stella per un totale di 374 ristoranti stellati: tra i nuovi entrati anche lo chef padovano Davide Filippetto delle «Storie d’amore» di Borgoricco.

CHI SCENDE Perdono una stella, scendendo da due a una, Al sorriso di Soriso (No), Locanda Don Serafino a Ragusa, Vissani a Baschi (Terni) e Locanda Margon a Ravina (Trento). Commenta Vissani: «Ma a questo punto ce le potevano togliere entrambe, no? La Michelin è una vergogna italiana, un discorso solo commerciale»​. Altri 13 ristoranti hanno perso la stella, nessuno a Nordest.

ARTICOLI E APPROFONDIMENTI SUL GAZZETTINO DI DOMANI
 

Ultimo aggiornamento: 9 Novembre, 17:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA