"Mancano carta e inchiostro". E il governo proroga di due anni i passaporti scaduti

PER APPROFONDIRE: carta, passaporti, venezuela
All'agenzia nazionale che emette i documenti mancano carta e inchiostro, non si possono stampare nuovi documenti, e il governo proroga quelli scaduti. È una vicenda assurda quella raccontata dai media, con il decreto d'emergenza firmato dal presidente del Venezuela Nicolas Maduro che estende la validità dei passaporti scaduti per altri due anni.

Secondo quanto riporta il Daily Mail, almeno un milione di venezuelani aspettano da mesi di ricevere un nuovo passaporto e non possono viaggiare all'estero. L'agenzia ha attribuito il blocco a una mancanza di «materiali» lo scorso marzo. A causa della grave crisi politica ed economica in cui si trova il Venezuela, un crescente numero di cittadini vuole lasciare il Paese e, di conseguenza, le richieste di rinnovo o emissione di passaporti sono a livello record nel Paese.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Ottobre 2017, 11:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
"Mancano carta e inchiostro". E il governo proroga di due anni i passaporti scaduti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-10-12 13:47:31
I comunisti al governo producono sempre ricchezza, benessere, sviluppo progressivo per le genti ed i popoli...vogliono essere la cura del capitalismo, ma sono sempre peggio di quella malattia, da cento anni a questa parte. Eppure continua sempre ad esistere qualche nostalgico della falce e martello!