Patente e carta d'identità: le scadenze e le proroghe (oggi ultimo giorno per il documento di riconoscimento)

La tessera scaduta tra il 31 gennaio 2020 e il 31 maggio 2021 è valida fino al 31 marzo 2022

Giovedì 30 Settembre 2021
Patente e carta d'identità: le scadenze e le proroghe (oggi ultimo giorno per il documento di riconoscimento)
1

Oggi è l'ultimo giorno in cui è valida la carta d'identità che era scaduta ed è stata prorogata. Tutte le carte di identità scadute dopo il 31 gennaio 2020, infatti, sono rimaste valide fino al 30 settembre 2021. Una proroga, questa, dovuta allo stato di emergenza Covid. E se la patente è scaduta e da rinnovare? Ci sono nuove scadenze (31 marzo 2022) e proroghe di validità per chi si ritrova nel portafogli il documento scaduto (che non vale come documento di riconoscimento però).

Ecco le proroghe ricapitolate: 

Le patenti di guida italiane con scadenza: 
- tra 31 gennaio 2020 e 31 maggio 2021
 sono valide fino al 31 marzo 2022 (novantesimo giorno successivo al 31 dicembre 2021, attuale data di cessazione dello stato di emergenza sanitaria)
- tra 1 giugno 2021 e 30 giugno 2021 sono valide fino a 10 mesi dopo la scadenza normale
tra 1 luglio 2021 e 31 dicembre 2021 (attuale data di cessazione dello stato di emergenza sanitaria) sono valide fino al 31 marzo 2022 (novantesimo giorno successivo al 31 dicembre 2021, attuale data di cessazione dello stato di emergenza sanitaria).

Per circolare negli altri Paesi membri dell’UE le patenti di guida rilasciate in Italia, con scadenza
- tra 1 febbraio 2020 e 31 maggio 2020 sono valide fino a 13 mesi dopo la scadenza normale 
- tra 1 giugno 2020 e 31 agosto 2020 sono valide fino al 1 luglio 2021
- tra 1 settembre 2020 e 30 giugno 2021 sono valide fino 10 mesi dopo la scadenza normale

Attenzione: queste proroghe non si applicano alla patente di guida quale documento di riconoscimento. Vuol dire che la patente scaduta ma ancora valida per guidare per effetto delle proroghe dovute al Covid, non potrà però essere mostrata come documento di identità. 

E chi sta studiando per prendere la patente?

Per le patenti ancora da conseguire sono in vigore le seguenti proroghe:

- esame teoria: chi ha presentato la domanda di conseguimento patente nel 2020 può svolgere la prova di teoria entro il 31 dicembre 2021, mentre chi l'ha presentata dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2021 (attuale data di cessazione dello stato di emergenza sanitaria) può svolgere la prova entro 1 anno (e non entro sei mesi) dalla data di presentazione e accettazione della domanda 


- foglio rosa: i documenti in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 dicembre 2021 (attuale data di cessazione dello stato di emergenza sanitaria) sono prorogati fino 31 marzo 2022 (novantesimo giorno successivo al 31 dicembre 2021, attuale data di cessazione dello stato di emergenza sanitaria) sempre che non siano già stati rinnovati nella validità.

La carta d'identità? Da domani documento scaduto 

Oggi è l'ultimo giorno di validità delle carte d'identità scadute e prorogate. La validità dei documenti di identità era stata prorogata dal 30 aprile al 30 settembre 2021. 

Nel periodo tra la richiesta e la consegna della Carta d’Identità Elettronica, la ricevuta rilasciata al momento della richiesta vale come documento di riconoscimento sul territorio nazionale. Quella ricevuta vale quindi per la partecipazione a concorsi o gare pubbliche, viaggi sul territorio nazionale, o consultazioni elettorali.

I cittadini residenti in Roma Capitale possono fare richiesta della nuova CIE, in tutti i Municipi, a partire dal 180° giorno precedente la scadenza del documento in possesso, allo scopo di ottenere il nuovo documento entro la scadenza del vecchio.

Ultimo aggiornamento: 13:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA