Milano, «non affitto ai meridionali», la signora si vanta al telefono: «Sono una razzista al 100%»: gli audio pubblicati su Fb

PER APPROFONDIRE: affitti, meridionali, milano
«Non affitto ai meridionali», la signora al telefono: «Sono una razzista al 100%», gli audio pubblicati su Fb Ascolta

di Veronica Cursi

Voleva raggiungere la sua compagna a Milano, aveva trovato una casetta bellissima in affitto e se ne era innamorata. Tutto perfetto, contratto firmato, fino a quando qualche settimana prima del trasferimento improvvisamente va tutto all'aria. Il motivo? Lei è una ragazza di Foggia e la signora che mette a disposizione casa «non affitta ai meridionali». A denunciare l'accaduto è la fidanzata Laura che - a riprova di quanto successo - pubblica su Facebook nome e cognome della proprietaria dell'appartamento e gli audio vocali scambiati con la sua ragazza.«Io sono leghista al 100% - dice la signora con una certa fierezza - Per me i meridionali sono meridionali anche nel 4000, non solo nel 2000, per me i meridionali, i neri i rom sono tutti uguali. Guardi… se vuole comprarsi la casa se la compra, quello che conta è ciò che c’è scritto sulla carta d’identità e io da lombarda e di Salvini la penso così… è una cosa che son venuto a sapere io, che lei è meridionale. Io sono razzista e per me mi va benissimo e quello che pensa lei a me non me ne frega un ca...».

Padova, tornano gli annunci razzisti: «Non si affitta ai meridionali, specialmente napoletani e siciliani»

Non ancora soddisfatta, in un secondo audio, la signora rincara la dose: «Scriva sotto il post la signora è una salviniana, il suo capitano è Salvini, da quando c’era ancora Bossi la signora era in prima linea: ecco le leghiste cosa fanno, scriva pure, lo dica pure e metta anche questo: che sono felicissima di essere una leghista. Lo scriva pure e lo pubblichi pure, perché tanto non ho vergogna».
Laura ha deciso di denunciare l'accaduto specificando che «la conversazione, il numero, il nome e il cognome della signora, tutte le email con la bozza di contratto ci sono e daremo tutto questo a chi di competenza».

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 13 Settembre 2019, 11:16






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Milano, «non affitto ai meridionali», la signora si vanta al telefono: «Sono una razzista al 100%»: gli audio pubblicati su Fb
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
2019-09-13 17:54:27
Ma la signora affitterà con regolare contratto o come spesso accade in nero...................
2019-09-13 20:05:25
... ma quello che paga in nero è peggio. La truffa si fa in due non dimentichi. Oppure quando fa comodo tutti buonisti e quando fa comodo tutti a pensare ai propri interessi.il pensare male, spero valga per tutti e non solo per la signora perché leghista dichiarata.
2019-09-13 17:21:27
Vale lo stesso discorso per chi non vuole affittare ai leghisti. La casa ė sua e fa quello che vuole.
2019-09-13 20:13:41
D'accordo la casa e sua e ne fa quello che desidera. Ma poteva risparmiarsi tutte quelle offese che il richiedente a dovuto incassare senza colpe, dal momento che ha tirato in campo la lega ed il suo capo, se salvini fosse un dritto come si ritiene, si dovrebbe dissociarsi dalle parole del'invasata.
2019-09-13 16:43:43
sincerità