Meteo, weekend dell'Immacolata tra due stagioni, ma dalla prossima settimana cambia tutto

Venerdì 6 Dicembre 2019
Meteo, weekend dell'Immacolata tra due stagioni: ma da settimana prossima cambia tutto

Il weekend dell'Immacolata si avvicina a grandi passi e se fino a oggi, 6 dicembre, un vortice ciclonico interesserà le due isole maggiori, parte del Sud e del Centro, non sarà così nel fine settimana. Il team del sito ilmeteo.it comunica che sabato 7 dicembre forti venti di Libeccio soffieranno sull'alto Tirreno e al largo del mar Ligure, sospingendo forti temporali sulla Toscana settentrionale e localmente anche sullo spezzino. Molte nubi copriranno il cielo di Umbria e Lazio, ma qui con scarse precipitazioni. Sul resto d'Italia il tempo risulterà maggiormente tranquillo.

Vedi anche Le previsioni nel dettaglio 
 


Un clima tipicamente invernale interesserà il Nord dove le nebbie ridurranno la visibilità sulle pianura di Piemonte e Lombardia, un tempo più primaverile invece al Sud dove il maggior soleggiamento spingerà i termometri a sfiorare i 18°C. Il team del sito ilmeteo.it avvisa inoltre che domenica 8, giorno dell'Immacolata, il tempo subirà un ulteriore miglioramento sulle regioni centrali tirreniche dove le precipitazioni risulteranno ancora più occasionali e sparse. Al Nord la nebbia sarà più diffusa e avvolgerà gran parte della Pianura Padana, mantenendo un clima piuttosto rigido con non più di 7°C di giorno (ove nebbioso). Cosa diversa dove il sole sarà più presente, specie al Sud dove i termometri saliranno fino a sfiorare i 18-20°C, come se fossimo in primavera.

Ultimo aggiornamento: 12:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA