Il paziente alla Asl: «Quando posso fare un elettrocardiogramma?». La risposta: «Liste troppo lunghe. Mai»

Franco Gerardini
“Mai”. E' quanto si è sentito rispondere un paziente, a Giulianova, quando ha chiesto quando potesse sottoporsi a un elettrocardiogramma. Liste d'attesa troppo lunghe, al momento non c'è disponibilità di una sola data. A raccontare la vicenda è lo stesso paziente. Si tratta di Franco Gerardini, dirigente della Regione Abruzzo per il settore rifiuti e di recente anche incaricato del settore delle Opere marittime. Gerardini si è sottoposto recentemente a un intervento che ha superato brillantemente, ma per cui ha bisogno di cure e di controlli assidui. Si è portato al centro unico di prenotazioni dell’ospedale giuliese ed ha chiesto un appuntamento per sottoporsi ad un semplice elettrocardiogramma con visita.

L’addetto ha guardato la lista, scuotendo la testa anche forse in preda ad un comprensibile imbarazzo ed ha risposto al richiedente: «No, non c’è posto da nesusna parte, questo esame adesso non lo può fare, quindi per il momento mai». Gerardini è rimasto basito da questa risposta ma l’impiegato, carte alla mano, ha ribadito che adesso e chissà per quanto tempo, quell’esame (con pagamento del solo ticket) in uno dei reparti di cardiologia della Asl non si potrà fare. «Non credevo a quelle parole - ha detto Gerardini - ma le cose sono andate proprio così e quel “mai” mi rimbomba come un tarlo nel cervello assieme alla domanda di come questo sia possibile».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 22 Marzo 2019, 09:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il paziente alla Asl: «Quando posso fare un elettrocardiogramma?». La risposta: «Liste troppo lunghe. Mai»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2019-03-22 18:45:41
Io non so a quale CUP si sia rivolto il sig. Gerardini; sono andato via Internet nel sito : https://cup.asl1abruzzo.it/SISWeb/TempiAttesa/TempiDiattesa.aspx e .... guardate i risultati. Ho messo "ECG Elettrocardiogramma" e ""Differita - D"; ops ... da 1 max 27 giorni. Ok, non è a "tre metri da casa", ma se hai veramente bisogno penso si possano fare qualche decina di chilometri. O no?
2019-03-22 19:42:02
L'avevo scritto anche io ma non mi hanno pubblicato il post C'è posto ad Atri a Mosciano e a Giulianova stessa.
2019-03-22 18:12:39
La colpa e' solo sua e degli italiani. Non fare nulla per decenni, non votare, non partecipare attivamente alle politiche del proprio paese, ma soprattutto delegare la propria vita e salute a un centinaio di anziani super pagati significa questo. Semplicissimo.
2019-03-22 14:25:55
Da noi te lo fa il medico di base e non a pagamento se poi ci sono delle anomalie ti avvia dal cardiologo per piu approfondite consultazioni, attesa ridotta ai minimi e lui che prende contatto con lo specialista scelto dall'interessato.
2019-03-22 15:28:35
Beato te, sono sicura che il mio medico di base non è attrezzato. Quanto a prendere contatti, al massimo mi fa l'impegnativa.