Covid, Burioni ironico sul coprifuoco in Lombardia: «I metronotte maggiori veicolo di contagio...»

Lunedì 19 Ottobre 2020 di Simone Pierini
Covid, Burioni ironico sul coprifuoco in Lombardia: «I metronotte maggiori veicolo di contagio...»

«Di fronte a numeri drammatici, in Lombardia proposta di coprifuoco dalle 23 alle 5. Perché è provato scientificamente che il maggior veicolo di contagio sono i metronotte». Con un tweet ironico il virologo Roberto Burioni critica la richiesta di stop di tutte le attività e degli spostamenti, ad esclusione dei casi “eccezionali” (motivi di salute, lavoro e comprovata necessità), nell'intera Lombardia dalle ore 23 alle 5 del mattino a partire da giovedì 22 ottobre. 

 

Una "frecciata" senza mezze misure nei confronti della proposta lanciata, all'unanimità, da tutti i sindaci dei comuni capoluogo della Lombardia, del presidente dell'Anci Mauro Guerra, dei capigruppo di maggioranza e di opposizione e del governatore Attilio Fontana. 

 

 

Sempre attraveso il suo profilo Twitter Burioni si scaglia contro gli "annunci" di prime dosi del vaccino. «Chiunque vi comunichi in questo momento una data di inizio per la vaccinazione contro Covid-19 vi sta prendendo in giro. Non sappiamo ancora se i vaccini sono in grado di proteggere. Speriamo di saperlo presto, allora potremo fare previsioni. Oggi no», ha scritto il virologo.

Ultimo aggiornamento: 21:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA