Alessandro Di Battista: «Io e Fedez siamo amici: lui mi aggiorna sulla musica, io sulle riforme»

PER APPROFONDIRE: alessandro di battista, fedez
Fedez e Alessandro Di Battista
Alessandro Di Battista come non siamo abituati a vederlo, quello trapelato dall'intervista pubblicata su Vanity Fair: il deputato del Movimento 5 Stelle tocca vari punti e parla dei suoi avversari politici e della sua vita privata, fino ad affrontare il tema delle droghe leggere: 

"Qualche canna me la sono fatta anche io, da ragazzino. Ma non ho mai comprato il fumo. Ho smesso anche di fumare sigarette dopo essere entrato in Parlamento".


Nell'intervista a Vanity Fair, Alessandro Di Battista cita Fedez: "Ci siamo conosciuti nel 2014. Oggi ci scambiamo spesso messaggi vocali su WhatsApp. Lui mi aggiorna sul mondo della musica. E io gli spiego le riforme".

Ultimo punto, ma non meno importante, la sua vita privata e l'amore: "Nel primo anno in Parlamento la mia vita privata era peggiorata. Non riuscivo a staccare dal lavoro. Non mi dispiacerebbe una ragazza che abbia tanta voglia di viaggiare".
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 16 Novembre 2016, 18:11






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Alessandro Di Battista: «Io e Fedez siamo amici: lui mi aggiorna sulla musica, io sulle riforme»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti