Dl Rilancio, congedo straordinario dei genitori esteso fino al 31 agosto

Venerdì 3 Luglio 2020
Dl Rilancio, congedo straordinario dei genitori esteso fino al 31 agosto

Congedo dei genitori fino alla fine di agosto. È stato esteso dal 31 luglio al 31 agosto il periodo (che parte dal 5 marzo) per il quale i genitori di bambini fino a 12 anni che siano dipendenti di ditte private possono chiedere un congedo fino a 30 giorni (a testa) al 50% della retribuzione. È quanto prevede un emendamento al Dl Rilancio approvato in commissione Bilancio alla Camera.

Nonni, ecco il bonus baby-sitter: requisiti (non devono essere conviventi), regole e scadenze

Bonus baby sitter, centri estivi e asili nido: tutte le novità e come fare la domanda

Una mamma su due pronta a rinunciare a un aumento di stipendio per più giorni di congedo

Il congedo parentale straordinario è una misura a sostegno delle famiglie con figli al di sotto dei 12 anni, introdotta nel decreto Cura Italia (D.L. n.18 del 17 marzo 2020, art.23) e prolungata poi con il decreto Rilancio n.34/2020. L'obiettivo della misura è aiutare i genitori durante l'emergenza coronavirus. Si tratta di un'estensione del congedo parentale ordinario e consiste in un permesso retribuito per un massimo di 15 giorni, ampliati a 30 giorni dal nuovo decreto economico pubblicato il 19 maggio in Gazzetta Ufficiale. Questi giorni sono aggiuntivi a quelli del congedo parentale ordinario. La misura spetta a lavoratori pubblici, privati e autonomi, ed è incompatibile con il bonus baby sitter.  
 

Ultimo aggiornamento: 4 Luglio, 00:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA