Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Turista si tuffa e viene risucchiato dalla risacca: morto annegato a 36 anni

Sabato 29 Giugno 2019
Turista si tuffa e viene risucchiato dalla risacca: morto annegato a 36 anni

BRINDISI - Tragedia tra Lido Brin e la Conca, lungo la litoranea a nord di Brindisi: un turista tedesco di 36 anni è annegato poco dopo essersi gettato in acqua, nonostante le difficili condizioni del mare mosso. L’uomo di Berlino era in compagnia di un amico ed è stato visto annaspare a una quarantina di metri da una spiaggia libera. Alcuni soccorritori hanno tentato di raggiungerlo, ma le forti correnti di risacca hanno reso problematiche le operazioni, al punto che anche un volontario ha tentato di nuovo di raggiungere la vittima. L’uomo ormai privo di vita è stato raggiunto dalla squadra di sommozzatori dei vigili del fuoco intervenuti con tempestività. Ogni tentativo di rianimare il turista è risultato inutile.

Tragedia in vacanza: turista 31enne cade in acqua da un pedalò e annega

Ultimo aggiornamento: 15:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA