Non risponde al telefono, barista trovata morta nella camera da letto con i cani a vegliarla

Giovedì 14 Maggio 2020
Non risponde al telefono, barista trovata morta nella camera da letto con i cani a vegliarla

Non risponde al telefono, la storica barista dell’ex Shalimar di Senigallia (Ancona), Simonetta Frugoli, trovata morta nella camera da letto. E a vegliare il corpo senza vita della 59enne c'erano i suoi cani Sissi e Blues. A lanciare l’allarme intorno alle 9 di ieri, scrive il Corriere Adriatico, sono stati gli amici. La donna non rispondeva più al telefono dalle 13.59 di martedì, e gli amici della 59enne hanno lanciato l'allarme.

Reddito di cittadinanza alla boss dei ladri sinti: a lei anche la casa popolare

Fase 2, la ministra Bellanova: «Pianto femminile? No, le mie lacrime per le donne e gli uomini nei campi»

Simonetta Frugoli abitava da sola in una casa di via Raffaello Sanzio, a Senigalli. Sarebbe morta per cause naturali.

 

 
 
 
 
 

Ultimo aggiornamento: 13:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA