Bari, somalo arrestato per terrorismo: «Pericolo di fuga»

Giovedì 13 Dicembre 2018
2
Un cittadino somalo è stato fermato dagli agenti della Digos della Questura di Bari. L'uomo è indagato per i reati di associazione con finalità di terrorismo anche internazionale, istigazione a commettere reati di terrorismo e pubblica apologia di reati di terrorismo. Il provvedimento di fermo, disposto dalla Procura di Bari, si è reso necessario «in considerazione - spiegano gli inquirenti - del pericolo imminente di fuga» e dovrà essere convalidato dal gip del Tribunale di Bari. 

Allerta terrorismo a Roma, 10 mercatini di Natale sorvegliati: la mappa
Ultimo aggiornamento: 16:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA