Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Asportano il rene sano: due chirurghi e una radiologa condannati a sei mesi

Lunedì 10 Giugno 2019
Asportano il rene sano: due chirurghi e una radiologa condannati a sei mesi

Sono stati condannati a sei mesi di reclusione i due chirurghi e la radiologa finiti a processo dopo che a un paziente, oggi 59enne, fu asportato il rene sano durante un intervento all'ospedale lucchese nel 2016. Il tribunale ha disposto nei confronti dei tre dottori l'interdizione dalla processione medica per un anno. Il pm aveva chiesto la condanna a 3 anni e 6 mesi per la radiologa che aveva refertato la tac commettendo, secondo l'accusa, un errore nel trascrivere il lato esatto dell'organo da rimuovere e 4 anni e 6 mesi per i due chirurghi.

LEGGI ANCHE.....> Caserta: muore per un mal di pancia, 5 medici indagati per omicidio colposo

© RIPRODUZIONE RISERVATA