Allarme terrorismo su aereo Emirates in volo sulla Sardegna, passeggero sospetto costringe Boeing a rientro in Grecia

Il volo per New York è stato fatto tornare indietro, quello per Dubai è stato bloccato e i passeggeri sono stati sottoposti a rigorosi controlli di sicurezza

Giovedì 10 Novembre 2022
Allarme terrorismo su aereo Emirates in volo sulla Sardegna, passeggero sospetto costringe Boeing a rientro in Grecia

Paura sui cieli italiani. Un passeggero considerato «sospetto» ha fatto scattare l'allerta terrorismo all'aeroporto internazionale di Atene «Eleftherios Venizelos» per due voli operati da Emirates diretti a New York e Dubai, il primo dei quali transitava sull'Italia.

Le immagini dell'aereo precipitato in Tanzania, 24 sopravvissuti

Allarme sui cieli italiani

Dopo il decollo da Atene è scattato l'allarme terrorismo per un passeggero sospetto ma dopo i primi controlli delle autorità greche il pericolo non ha trovato riscontro e il volo ha proseguito la sua rotta sorvolando la Sardegna fino al Flight Information Region tra Italia e Francia. Nonostante la mancanza di conferme sui primi sospetti - giunta dopo ulteriori controlli - le autorità transalpine hanno negato l'accesso al proprio spazio aereo. Il volo, costretto a temporeggiare in attesa del via libera francese, ha visto diminuire le sue riserve di carburante optando così per il rientro in Grecia. L'Italia, non avendo a sua volta alcun riscontro, ha deciso di non far alzare i propri aerei dell'aeronautica ma ha richiesto al pilota di mantenere una rotta via mare. 

Il rientro ad Atene

Al volo EK209 per New York è stato ordinato di tornare ad Atene quando si trovava in volo sopra la Sardegna. Qui ha dovuto compiere movimenti circolari per poter rientrare nella capitale greca per essere sottoposto a controlli di sicurezza. Lo riporta il quotidiano greco Ekathimerini spiegando che dopo la segnalazione il volo per Dubai è stato bloccato e i passeggeri sono stati sottoposti a rigorosi controlli di sicurezza. Il giornale riferisce che non è stato identificato nulla di sospetto. All'aereo diretto negli Usa - spiega il sito - è stato ordinato di volare esclusivamente sul mare ed è stato scortato da due caccia F-16 della Hellenic Air Force.

Ultimo aggiornamento: 11 Novembre, 16:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA