Stroncato da infarto per la paura
mentre i ladri svaligiano una casa

Giovedì 3 Settembre 2015
23
SANTA MARIA DI SALA - Si è affacciato al balcone perché mezzo condominio urlava "I ladri, i ladri". E' sceso in cortile con il cuore in gola per capire cosa fosse successo, ma il suo fisico non ha resistito all'emozione del momento.



Silvio Barbato, geometra 61enne di Santa Maria di Sala, è morto a causa di un arresto cardiocircolatorio sotto gli occhi della moglie e dei vicini di casa. La tragedia si è consumata mercoledì sera attorno alle 21 in via De Gasperi nella frazione di Caltana.



Due predoni si sono arrampicati in un terrazzo e sono entrati in un appartamento, ma sono scappati dalla porta d'ingresso dopo esser stati scoperti. Ultimo aggiornamento: 12:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci