Coronavirus. Mascherine comprate a un euro e rivendute a 5, rincaro dei prezzi fino al 2.400%

Venerdì 10 Aprile 2020
Coronavirus. Mascherine comprate a un euro e rivendute a 5, rincaro dei prezzi fino al 2.400%
2

Coronavirus, mascherine a prezzi da paura: vendute con un rincaro sui prezzi dal 490% fino al 2.400%. A scoprire la vendita in due parafarmacie è stata la Guardia di Finanza di Padova. Le mascherine spaziavano dalle chirurgiche a quelle FFP2.

Truffa su mascherine, arrestato imprenditore Antonello Ieffi, ex della Arcuri: voleva pilotare appalto Consip

I titolari sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Padova per il reato di «rialzo fraudolento di prezzi sul pubblico mercato o nelle borse di commercio» previsto dall'art. 501 del codice penale, approfittando della particolare situazione del mercato che vede una forte domanda di mascherine facciali e dispositivi di protezione in genere.

Coronavirus. Mascherine introvabili. I farmacisti: «Ce le lascino almeno vendere sfuse. E non parliamo dei guanti usa e getta»
 

Mascherine, prezzi folli in centro a Padova

I militari hanno trovato nella prima parafarmacia, situata nel centro di Padova, oltre 2.000 dispositivi di protezione individuale importati direttamente dalla Cina, commercializzati a un prezzo compreso tra i 3 e i 10 euro, sebbene il costo di acquisto oscillasse tra 10 e 80 centesimi.

Speculavano sulle mascherine chirurgiche, la Guardia di Finanza ne sequestra 6800 in vendita con il ricarico del 400%
 

Dispositivi comprati a 1 euro e venduti a 5 euro

In un'altra parafarmacia, gestita da un cittadino cinese, i Baschi Verdi hanno sottoposto a sequestro altre 2.700 mascherine di tipo chirurgico e FFP2, in vendita a circa 5 euro, sebbene fossero state acquistate, anche queste direttamente dalla Cina, a circa un euro.

 

Mascherine, cosa c'è da sapere: come sono fatte, a cosa servono, cosa filtrano e come smaltirle

VENEZIA - C'è chi usa la carta da forno, chi le garze e la pellicola da cucina. Le sarte si sono messe alla macchina da cucire e le aziende stanno convertendo la propria produzione. Le mascherine sono diventate il grande oggetto del desiderio specie ora che sono spesso obbligatorie.

Ultimo aggiornamento: 15:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci