Coronavirus, Chiara Ferragni avverte Kendall Jenner: «Non è una f*** influenza»

Venerdì 13 Marzo 2020
2

 «Il coronavirus non è una fott*** influenza». Chiara Ferragni avverte Kendall Jenner, una influencer appartenente al mondo dei Kardashian con 124 milioni di followers, invitandola a non sottovalutare il problema, «ripetendo l'errore che noi, italiani, abbiamo fatto qualche settimana fa». La modella e influencer americana, infatti, sui suoi social, descrive il covid-19 come una semplice influenza sopravvalutata dai media.

Coronavirus Roma, parchi e ville chiusi. Raggi pronta a firmare l'ordinanza
Coronavirus, rinviato il tour di Brunori Sas: ecco le nuove date

«Vi prego, grandi celebrità come Kendall Jenner non sottostimate il problema e non diffondete messaggi sbagliati, non fate l'errore che abbiamo fatto anche noi. In Italia abbiamo fatto lo stesso errore. Pensavamo fosse una fott*** influenza per la maggior parte delle persone ma abbiamo dovuto imparare nella maniera più difficile che è anche qualcosa più di questo» spiega Chiara Ferragni. 
 

Ultimo aggiornamento: 16:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA