Rosa muore a 29 anni 5 ore dopo il parto: avviata un'inchiesta

Venerdì 21 Febbraio 2020 di Alessia Strinati

Morta poco dopo il parto. Rosa Andolfi, di soli 29 anni, è morta nell'ospedale Villa Betania di Ponticelli, nella zona orientale di Napoli, poche ore dopo aver dato alla luce il suo secondo figlio. Ora la Procura di Napoli ha aperto un'inchiesta in seguito alla denuncia del marito, Umberto Iaccarino.

Lo scorso 17 febbraio Rosa era stata ricoverata per partorire, ma le sue condizioni erano già piuttosto gravi. Rosa soffriva di i due malattie congenite differenti e di una patologia respiratoria cronica. Durante il parto le sue condizioni si sono aggravate e i medici hanno deciso di procedere con il cesareo a seguito di alcuni accertamenti clinici. Il bambino è nato il 19 febbraio, in perfetta salute, ma lo stato della mamma era decisamente peggiorato.

Subito dopo il parto la 29enne è stata ricoverata in terapia intensiva per problemi respiratori ed è morta 5 ore dopo aver messo al mondo il suo bambino. Il direttore sanitario dell'ospedale in cui è morta Rosa ha espresso le sue condoglianze alla famiglia della donna ma ha sottolineato che i medici hanno fatto tutto il possibile per salvare la vita alla paziente e ora tutti sono a disposizione delle autorità giudiziarie per l'indagine. Il corpo della mamma e la sua cartella clinica sono stati messi sotto sequestro. 

Ultimo aggiornamento: 11:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA