Tragedia sul Bus di Tofana: muore una scialpinista, ferita anche la guida

Giovedì 13 Febbraio 2020
Il  Bus di Tofana dove è avvenuto l'incidente
4

CORTINA - Un'altra tragedia sulle montagne di Cortina, dopo l'incidente mortale avvenuto mercoledì 12 sul Nuvolau. Oggi, 13 febbraio, un altro incidente ha coinvolto un gruppo di 4 scialpinisti. Una donna, cittadina statunitense, 50enne è morta sul Bus di Tofana mentre stava scendendo, precipitando lungo il canalone e finendo sulle rocce. Nella caduta ha coinvolto la guida che è rimasta gravemente ferita. Si tratta di un uomo di Cortina che è stato elitrasportato all'ospedale di Belluno. La dinamica è al vaglio degli agenti del Commissariato, diretti da Luigi Petrillo. Da una prima ricostruzione sembra che la guida alpina abbia cercato di trattenere la donna, scivolando con lei, poi riuscendosi miracolasemte a fermare dopo 400 metri. La donna è scivolata per ulteriori 200 metri morendo sul colpo.

L'ALTRA TRAGEDIA IN ALTO ADIGE Esperta alpinista precipita per 400 metri e muore sul Piz Boè

Ultimo aggiornamento: 21:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA