50enne si butta sotto il treno a Porto Marghera. Treni in ritardo da e verso Venezia

Martedì 14 Gennaio 2020
Persona travolta e uccisa dal treno a Porto Marghera. Treni in ritardo da e verso Venezia
1
PORTO MARGHERA (VENEZIA) - Un 52enne veneziano travolto e ucciso dal treno poco dopo la stazione di Venezia Porto-Marghera, all'altezza del complesso Vega. Si tratta di un suicidio. Ritardi nel traffico ferroviario in uscita e in entrata a Venezia. Sul posto la Polfer di Venezia.

RITARDI DEI TRENI. La circolazione nel nodo di Venezia è tornata verso la normalità a partire dalle 11.45. era stata sospesa dalle 9 e poi parzialmente riattivata alle 9.45. I treni in viaggio hanno registrato ritardi fino a 110 minuti, con gravi ripercussioni anche sul traffico ferroviario in Fvg. Un Eurocity e sette convogli regionali sono stati cancellati, otto treni Alta Velocità e 25 regionali sono stati invece limitati nel percorso.

Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.678
 
Ultimo aggiornamento: 22:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA