A 8 anni tentano la fuga da scuola: «Volevamo solo andare in birreria»

Giovedì 19 Aprile 2018 di Eugenio Garzotto
Bambine delle elementari
5
ABANO TERME – Tentano di scavalcare il cancello della scuola ma vengono prontamente fermate dalle maestre. Alle quali, candidamente, confessano che volevano andare in birreria. Protagoniste del rocambolesco tentativo di “evasione”, due bambine di otto anni che frequentano la scuola primaria Alessandro Manzoni, in via IV novembre. Il fatto è avvenuto lunedì, durante l’intervallo. Le due intraprendenti bimbette sono riuscite, senza dare nell’occhio, a passare dalla zona anteriore dell’ampio cortile della scuola, che dà sull’ingresso, a quella posteriore che si affaccia sul comprensorio che ospita Piazza Mercato. Poi, senza porre tempo in mezzo, hanno cominciato ad arrampicarsi lungo la cancellata che divide il plesso dalla strada. Una manovra che, fortunatamente, non è sfuggita a due maestre e ai bidelli che le hanno subito fermate e fatte scendere. Tutto si è concluso con qualche attimo di apprensione e, alla fine, un sospiro di sollievo da parte delle insegnanti e del personale scolastico. Quando è stato loro chiesto dove avevano intenzione di dirigersi, le due scolarette hanno tranquillamente risposto che volevano raggiungere il ristorante-birreria “La Scuderia”.
  Ultimo aggiornamento: 20 Aprile, 14:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA