«Hanno rubato tutte le biciclette»:
il Comune sospende il bike sharing

Il bike sharing in piazza Carpenedo
MESTRE - Bike sharing sospeso a Mestre, almeno fino al 15 giugno. Il Comune si vede costreto ad adottare questo provvedimento in quanto delle biciclette messe a disposizione dei cittadini - dovrebbero essere 80 in tutto - non ne è rimasta quasi nessuna. Lo ha annunciato oggi sconsolato l'assessore alla Mobilità Ugo Bergamo. Dall'inaugurazione del servizio nel 2011 sono state 240 le due ruote rubate.



I particolari nell'edizione del Gazzettino di Venezia in edicola sabato 10 maggio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 9 Maggio 2014, 15:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Hanno rubato tutte le biciclette»:
il Comune sospende il bike sharing
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 24 commenti presenti
2014-05-09 21:32:53
..un\'altra \"perla\" di questo Comune con questa Giunta di \"sinistrati\" da aggiungere a tutte le altre per una collana lunga kilometri
2014-05-09 21:27:15
Amministratori... ... continuate a sprecare soldi pubblici!! Bello fare gli ecologisti a spese degli altri, vero? E dove sono le bici rubate? Forse sono già oltre frontiera....
2014-05-09 20:24:21
quando si fanno certe trovate bisogna pensare una cosa. se i soldi fossero miei lo farei? se le bici fossero state di orsoni, pensate che lui le avrebbe messe a disposizione di tutti?
2014-05-09 20:17:35
almeno fino al 15 giugno.................. Ci vuole un pò di tempo per averne di nuove da mettere a \"disposizione\"
2014-05-09 19:10:43
? ahahahahahhahahahahahhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahaahhahaahhaahhaahhaahahahahahahahahahahahahahahahah