Fa realizzare un diamante
con le ceneri del figlio morto

PER APPROFONDIRE: conegliano, diamante, figlio, memoria, morto, svizzera
Fa realizzare un diamante  con le ceneri  del figlio morto

di Elisa Giraud

CONEGLIANO - Un diamante realizzato usando le ceneri del figlio 20enne morto in un tragico incidente. La pietra preziosa è stata consegnata a Conegliano, alcuni giorni fa, a un 55enne che non voleva rassegnarsi all’idea di aver perso quel "gioiello" di figlio. Lo racconta Silvia Zanardo, titolare di un’agenzia funebre: «E' un’azienda svizzera che propone tale servizio».



Il ragazzo era stato sepolto nel cimitero del paese di origine del padre: la salma è stata riesumata, cremata e le ceneri inviate in Svizzera per realizzare il "gioiello" con un'attesa di 8 mesi, il tempo necessario per il processo di diamantificazione e creare il Diamante della Memoria. «Non tutti in Italia sono pronti alla cremazione - conclude Silvia Zanardo - e tantomeno a questo». Che al momento risulta uno dei pochissimi casi in Italia.



L'articolo completo sul Gazzettino in edicola o nell'edizione digitale cliccando qui.

Giovedì 19 Dicembre 2013, 07:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Fa realizzare un diamante
con le ceneri del figlio morto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2013-12-19 11:55:21
Sono perplessa...
2013-12-19 10:26:36
peccato che con la cremazione nelle ceneri non resta nemmeno la traccia del carbonio, che è l\'unico costituente del diamante, ma solo sali minerali...
2013-12-19 09:23:28
Secondo me... Questa decisione non si presta neanche a essere commentata, secondo me: troppo personale la cosa. Però mi chiedo perchè in Italia, quando si parla di cremazione, tanti si girino dall\'altra parte...ovviamente me lo chiedo con ironia...ben sapendo che il corpo, non si sa quando ( almanco o podeva dire...) risorgerà!
2013-12-19 08:51:29
ottima come idea solo che non so se sia alla portata di tutti perché creare un diamante artificiale e una cosa un po complessa pero la cosa la vedo buona
2013-12-19 08:46:16
massimo rispetto massimo rispetto,gran coraggio e soprattutto gran memoria del proprio caro.