Nel 2014 tre morti in 48 ore dopo il vaccino L'Aifa blocca l'antinfluenzale

PER APPROFONDIRE: influenza, morti, vaccino
Nel 2014 tre morti in 48 ore dopo il vaccino L'Aifa blocca l'antinfluenzale

di Redazione Online

MESTRE - «A seguito delle segnalazioni di quattro eventi avversi gravi o fatali, verificatisi in concomitanza temporale con la somministrazione di dosi provenienti dai due lotti 142701 e 143301 del vaccino antinfluenzale Fluad della Novartis Vaccines and Diagnostics Srl, l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha disposto, a titolo esclusivamente cautelativo, il divieto di utilizzo di tali lotti».

Il tutto «in attesa di disporre degli elementi necessari, tra i quali l'esito degli accertamenti sui campioni già prelevati, per valutare un eventuale nesso di causalità con la somministrazione delle dosi dei due lotti del vaccino», comunica l'Agenzia.

L'Aifa, riporta un comunicato, «invita i pazienti che abbiano in casa confezioni del vaccino Fluad a verificare sulla confezione il numero di lotto e, se corrispondente a uno di quelli per i quali è stato disposto il divieto di utilizzo, a contattare il proprio medico per la valutazione di un'alternativa vaccinale.

L'Agenzia specifica inoltre che i 3 eventi a esito fatale hanno avuto esordio entro le 48 ore dalla somministrazione delle dosi dei due lotti del vaccino». Due casi mortali si sono verificati in Sicilia e uno in Molise.

COME E' FINITA Vaccini, allerta "fake news" dell'Agenzia italiana del farmaco: «Nessun decesso legato alle vaccinazioni»
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 27 Novembre 2014, 17:42






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nel 2014 tre morti in 48 ore dopo il vaccino L'Aifa blocca l'antinfluenzale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 28 commenti presenti
2014-11-27 19:13:06
Grande Business Di solito quando un vaccino viene somministrato a buona parte della popolazione, come nel caso di quello antinfluenzale, il patogeno dovrebbe trovare grande difficoltà nella sua propagazione, quindi attenuarsi notevolmente la carica infettiva. Con l\'influenza questo non succede e si ammalano anche persone vaccinate. Io non l\'ho mai fatto anche perchè è più utile stare alla larga dalle persone che mostrano di avere sintomi alle vie aeree e sopratutto è importante lavarsi bene le mani.
2018-11-15 18:37:36
Ma perche' questi articoli datati 2014 vengono inseriti nella pagina odierna? Non e' la prima volta che succede.
2014-11-27 18:44:36
Io non lo faccio da anni... un pò di vit. C e non piglio neanche un raffreddore.
2016-12-07 09:46:56
Prima di somministrare il farmaco, leggere attentamente il foglio illustrativo. Può avere effetti indesiderati anche gravi. Questo vale per tutti i farmaci.
2014-11-27 18:04:15
@ Binariciuto. Oh,non preoccuparti,prima o dopo anche \'\' i migliori\'\' se ne vanno. Basta la salute e cin-cin.